UNITEL

Dimensione Testo
  • Aumenta
  • Dimensione originale
  • Diminuisci
    
17/08/2018 09:44
Home Articoli Edilizia & Urbanistica Impianti sportivi: rivive il fantasma dell'affidamento "preferenziale" alle società sportive

Impianti sportivi: rivive il fantasma dell'affidamento "preferenziale" alle società sportive

L. Oliveri (La Gazzetta degli Enti Locali 27/7/2018)

L’articolo 13 del d.l. 87/2018, altrimenti noto come “Decreto Dignità”, ritorna per l'ennesima volta sull’affidamento degli impianti sportivi alle società sportive.

Si tratta della seconda operazione che resuscita una norma “morta”, qual è in effetti l’articolo 90, commi 24, 25, della legge 289/2002. La prima “risuscitazione” si ebbe con un intervento operato dalla legge 205/2017, che estese le procedure “di favore” per le società sportive dilettantistiche alle società dilettantistiche a scopo di lucro, che, invece, per effetto del d.l. 87/2018 vengono abolite.

Allegati:
ARTICOLO COMPLETO IN PDF[Impianti sportivi: rivive il fantasma dell'affidamento "preferenziale" alle società sportive]
 

Partners

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

In questo sito web utilizziamo cookie e tecnologie simili per migliorare i nostri servizi. Informazioni

Dichiaro di accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information