UNITEL

Dimensione Testo
  • Aumenta
  • Dimensione originale
  • Diminuisci
    
25/05/2018 03:35
Home Articoli Pubblico impiego IPOTESI CCNL: LE PROGRESSIONI ORIZZONTALI E L'ORDINAMENTO PROFESSIONALE

IPOTESI CCNL: LE PROGRESSIONI ORIZZONTALI E L'ORDINAMENTO PROFESSIONALE

di Arturo Bianco

Definizione dei criteri per le progressioni orizzontali in modo differenziato rispetto alle previsioni legislative; istituzione di una nuova posizione di progressione orizzontale per ogni categoria e delimitazione degli spazi riservati alla contrattazione collettiva in questo ambito.

Ed ancora, superamento della distinzione delle posizioni di inquadramento iniziale nella categoria D tra le posizioni giuridiche 1 e 3, con conservazione ad personam per il personale in servizio; istituzione di una commissione per la revisione del sistema di classificazione ed introduzione di nuovi e specifici profili per il personale addetto alle attività di informazione e comunicazione: sono queste le importanti novità introdotte dalla ipotesi di CCNL per il personale delle funzioni locali per il triennio 2018/2020 in tema di progressioni orizzontali e di ordinamento professionale.

Allegati:
ARTICOLO COMPLETO IN PDF[IPOTESI CCNL: LE PROGRESSIONI ORIZZONTALI E L’ORDINAMENTO PROFESSIONALE ]
 

Partners

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

In questo sito web utilizziamo cookie e tecnologie simili per migliorare i nostri servizi. Informazioni

Dichiaro di accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information