UNITEL

Dimensione Testo
  • Aumenta
  • Dimensione originale
  • Diminuisci
    
10/12/2018 10:18
Home Articoli Pubblico impiego Il sistema di misurazione e di valutazione della performance: contenuti e predisposizione secondo il d.lgs. 74/2017

Il sistema di misurazione e di valutazione della performance: contenuti e predisposizione secondo il d.lgs. 74/2017

di Riccardo Nobile

Il modo di atteggiarsi della performance dei dipendenti del Comune è una variabile dipendente del loro inquadramento e della loro collocazione entro la sua organizzazione. La sua struttura può essere messa a sistema differenziando fra Dirigenti, titolari di posizione organizzativa e restante personale del comparto.

In primo luogo, la performance dei Dirigenti.  La performance dirigenziale – ossia la performance individualizzata Dirigente per Dirigente – presenta caratteristiche peculiari, prima fra tutte la relazione fra di essa e la calibratura della rilevanza che i suoi elementi costitutivi hanno in rapporto a ciascuno dei macro ámbiti determinati dall’art. 9 del d.lgs. 27 ottobre 2009, n. 150, modificato dal d.lgs. 25 maggio 2017, n. 74. I macroámbiti nei quali rileva la performance dirigenziale nel suo complesso sono quelli sotto indicati, tenendo conto che allo stato delle cose, la performance di ente è sterilizzata non essendo possibile ricostruirne le basi, i target e gli indicatori.

Allegati:
ARTICOLO COMPLETO IN PDF[Il sistema di misurazione e di valutazione della performanc]
 

Partners

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

In questo sito web utilizziamo cookie e tecnologie simili per migliorare i nostri servizi. Informazioni

Dichiaro di accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information