UNITEL

Dimensione Testo
  • Aumenta
  • Dimensione originale
  • Diminuisci
    
19/08/2017 16:57
Home Convegni Campania Napoli, 22/06/2017 - Presentazione del libro "Renato Sparacio"

Napoli, 22/06/2017 - Presentazione del libro "Renato Sparacio"

A margine della presentazione del nuovo libro del Prof. Renato Sparacio del 22 giugno, della quale alleghiamo la locandina e il programma, riportiamo il profilo professionale del grande accademico, maestro di vita e di ingegneria, prestigioso amico dell'Unitel...

Renato Sparacio, ha tenuto per 35 anni corsi di Scienza delle Costruzioni nella Facoltà di Ingegneria della Università di Pavia e della Università Federico II di Napoli, nonché corsi di Storia delle Tecniche architettoniche presso l’Università “Suor Orsola Benincasa”.

Autore di testi didattici di Scienza delle Costruzioni, ha pubblicato anche il volume “La Scienza e i tempi del costruire”, (Utet), ed oltre cento pubblicazioni su argomenti scientifici relativi alle sue materie di insegnamento, molte delle quali su ricerche teoriche e sperimentali nel campo del restauro statico.

Ha partecipato, come componente di Commissioni di studio, a missioni per raccolta di dati e documentazione scientifica, in Messico (1985), Stati Uniti (Berkeley,California, 1990) e Giappone (Kobe e Osaka, 1995). E’ stato delegato italiano a Bruxelles per il programma la città del domani, dal ’99 al 2002.

E’ componente del Comitato direttivo dell’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia). Nel presente anno accademico è stato invitato a tenere il corso di Storia della Scienza del Costruire presso la Scuola Universitaria Superiore dell’Ateneo Pavese. Ha svolto intensa attività di progettista, nel campo delle grandi strutture e del restauro strutturale, firmando numerosi interventi di rilievo.

Insieme ad Italo Insolera, è stato scelto dai Francescani Custodi di Terrasanta, per progettare la copertura del mausoleo di Mosè sul monte Nebo, in Giordania, che spera veder costruito appena in quelle regioni la parola pace tornerà ad avere significato. Dopo il 1980, quale consulente delle Sovrintendenza ai B.A. della Campania, ha contribuito al recupero statico di importanti monumenti gravemente danneggiati dal sisma.

A partire dal 1999 ha definito le metodologie di restauro strutturale dell’ex Albergo dei poveri a Napoli, con tecniche e materiali innovativi. Una tesi di laurea del ’97 presso l’I.U.A.U. di Venezia, dal titolo “Umanesimo e scienza nell’attività universitaria e professionale di Renato Sparacio”, mette in luce la sintesi tra le due culture alla quale ha impegnato la sua ricerca.

Ha ricevuto la Laurea Honoris Causa in Lettere, Conservazione di Beni Culturali, dall’Università Suor Orsola Benincasa. di Napoli.

 

Presentazione del libro di Gianni De Nicola

RENATO SPARACIO

L'artefice dell'altra bellezza

Guida Editore

Allegati:
LOCANDINA - PROGRAMMA[Napoli, 22/06/2017 - Presentazione del libro "Renato Sparacio]
 

Partners

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

In questo sito web utilizziamo cookie e tecnologie simili per migliorare i nostri servizi. Informazioni

Dichiaro di accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information