UNITEL

Dimensione Testo
  • Aumenta
  • Dimensione originale
  • Diminuisci
    
20/10/2017 01:40
Home Vita associativa L'esperto risponde Professionista non iscritto all'elenco elenco per gli affidamenti di ingegneria ed architettura

Professionista non iscritto all'elenco elenco per gli affidamenti di ingegneria ed architettura

QUESITO:

Ho provveduto nel 2014 ad approvare un elenco per gli affidamenti di ingegneria ed architettura, in cui prevedevo anche l’aggiornamento annuale con determinazione. L’elenco è stato sempre aperto fine alla fine del 2016.

Purtroppo per varie ragioni non ho aggiornato l’elenco se non a fine dicembre 2016 con determinazione.

Ad Aprile dell’anno scorso ho proceduto tramite CUC ad affidare un incarico di progettazione, direzione lavori sicurezza ecc  , per il miglioramento sismico del Palazzo Comunale con € 85.000,00 a base d’asta.

Per la scelta dei 5 operatoti, ho attinto,  per 4 operatori dall’elenco e per un operatore fuori dall’elenco ma presente con la richiesta di essere iscritto nell’anno 2015.

Alcuni liberi professionisti del comune hanno prodotto una lagnanza scritta (si erano lamentati a voce del perché non li avessi invitati) sulla scelta fatta contestando il fatto di aver attinto un professionista non presente nell’elenco approvato che poi si è aggiudicato l’incarico per € 49.000,00 .

Ho risposto esaurientemente, ma non si sono accontentati, tant’è che la storia è finita in Consiglio Comunale e la minoranza ha fatto  un attacco nei miei confronti molto forte.
Il Sindaco ha proposto una commissione studio sull’accaduto. Commissione fatta di politici che hanno ascoltato me e altre due tecnici pubblici a loro scelta.
La criticità che è venuta in evidenza è quella che ho attinto per un professionista fuori dall’elenco approvato ma presente con regolare istanza  nell’elenco non aggiornato.
Mercoledì prossimo ci sarà un ulteriore C.C. per approvare la relazione della Commissione. Mi hanno fatto sentire giudicata da una commissione che forse non ha tutta la competenza necessaria.

Pertanto sono a Chiedere se effettivamente dovevo attingere solo dall’elenco approvato, se l’aggiornamento era proprio così obbligatorio e se è vietato attingere da ulteriori domande presenti.
Non sono riuscita a trovare sentenze sull’argomento, solo qualche riferimento ANAC sulla discrezionalità di scelta dei requisiti.

Grazie fin d’ora per la collaborazione che vorrete offrirmi.

 

 

RISPOSTA:

Per visualizzare il contenuto richiesto bisogna essere utenti registrati ed in regola con il tesseramento annuale.



Effettua il login

Registrati

 

Partners

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

In questo sito web utilizziamo cookie e tecnologie simili per migliorare i nostri servizi. Informazioni

Dichiaro di accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information